Dal 18 al 19 Maggio 2024 presso Cremona Fiere

21may17:0018:00CONFERENZA SUL KINTSUGI: LA PIU’ ANTICA FORMA DI RESTAURO CONSERVATIVODalle 17:30 alle 18:30 - KINTSU HANDMADE - Area Eventi

Event Details

Kintsugi è un’antica tecnica giapponese per il restauro della ceramica. Il suo nome deriva da “Kin” oro – “tsugi” ricongiunzione.

Secondo una delle leggende più accreditate, ebbe origine nel XV secolo d.C., quando Ashikaga Yoshimasa, ottavo shogun di Ashikaga, dopo aver rotto la propria tazza di tè preferita, la inviò in Cina per farla aggiustare. Le riparazioni purtroppo avvenivano con legature metalliche poco estetiche e per niente funzionali. L’oggetto sembrava ormai perduto, ma il suo proprietario provò ad affidarlo ad alcuni artigiani giapponesi che, sorpresi dalla tenacia dello shogun nel riavere la sua amata tazza, decisero di provare a trasformarla in un gioiello riempiendo le crepe con lacca e polvere d’oro.

In questa chiacchierata, parleremo del kintsugi da diversi punti di vista avvalendoci dell’aiuto di alcune immagini, per rendere la conversazione più interessante.

Prima di tutto prenderemo in considerazione la storia di questa arte e le prime testimonianze sulla sua nascita.

Il nostro viaggio proseguirà nella cultura giapponese in generale, dove spiegheremo alcuni principi dell’estetica nipponica e la tradizione del “mottainai”.

Parleremo infine del kintsugi come pratica di restauro conservativo.

CHI SIAMO: KINTSU HANDMADE nasce da un’idea di Anita Cerrato e Giancarlo Bozzani. L’intento è di produrre oggetti di arredamento di altissima qualità, che portino con sé un messaggio.

Siamo andati appositamente in Giappone per reperire le materie prime originali: il vasellame e la rarissima lacca urushi.

Ciò che ha ispirato la creazione degli oggetti KINTSU, è proprio la filosofia che sta dietro al gesto per ricostruirli. Nel restauro delle ceramiche, così come nella vita, i traumi elaborati ci rendono persone più ricche e sensibili. I difetti e le cicatrici non sono da celare, al contrario fanno parte della storia. Da una ferita risanata può nascere una perfezione superiore perché porta con sé un significato profondo. Anita Cerrato è stata insignita nel 2022 del prestigioso titolo MAM “Maestro d’arte e mestiere”.

Time

(Sunday) 17:00 - 18:00(GMT+00:00)

Location

Area Eventi

Organizer